fbpx
Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Sanremo 2024: Un festival all’insegna della sostenibilità

Anche quest’anno uno degli eventi televisivi più attesi d’Italia ha debuttato sul palco dell’Ariston. La settantaquattresima edizione del Festival di Sanremo celebra la musica in tutte le sue forme, abbracciando la diversità, l’innovazione e il talento.

Questa nuova edizione del Festival di Sanremo promette di essere un’esperienza indimenticabile, ricca di emozioni, sorprese e momenti che rimarranno impressi nella memoria di tutti gli spettatori. Ma che dire della sostenibilità?

Festival di Sanremo: Il tema

Come per quelli precedenti, l’evento di quest’anno dispone di una giuria esperta, composta da professionisti del settore, critici e artisti che valuteranno, nel corso delle serate, le esibizioni in base a criteri di originalità, interpretazione e impatto emotivo.

Il festival della canzone italiana ospita artisti nazionali e internazionali di fama mondiale, insieme a talenti emergenti pronti a lasciare il segno sulla scena musicale. Immancabile anche Amadeus, conduttore e direttore artistico dell’evento da ben 3 anni consecutivi.

Rinnovato è invece il tema che prende il nome di “Senza Confini“, titolo che vuole figurare l’invito a superare le frontiere fisiche, culturali e musicali al fine di creare connessioni autentiche attraverso la musica e la condivisione.

Quanto dura il Festival della canzone?

La prima serata della kermesse musicale più influente d’Italia, si è conclusa ieri, 6 febbraio e l’ultima serata invece si terrà il 10 Febbraio, in cui verrà proclamato il vincitore.

Il Festival di Sanremo, conta anche di magnifiche idee tecnologiche e innovative. Si parla, ad esempio, di proiezioni visive all’avanguardia e di performance interattive: il festival infatti vuole portare la musica nel futuro, esplorando nuove frontiere creative e offrendo un’esperienza unica rispetto agli anni passati.

Come già anticipato, ha una durata di 5 giorni e ogni serata presenta una miscela variegata di esibizioni, competizioni e momenti speciali. Oltre a quelle in gara, verrà dato risalto anche ad esibizioni fuori concorso, collaborazioni all’insegna della sostenibilità e omaggi ai grandi della musica. Ma addentriamoci sul tema.

Sanremo 2024, un evento sostenibile? 

Ebbene, pur non conoscendo ancora per intero le nuove proposte di interazione adottate dalla redazione, il nuovo festival conta di rivitalizzare vecchie collaborazioni, attraverso un atteggiamento forse più attento alle recenti questioni umanitarie, quali ad esempio quella della sostenibilità.

Secondo quanto annunciato da Tele Ambiente, la questione sul clima sembra purtroppo ancora molto lontana dalle principali prospettive commerciali del festival. “L’appello degli attivisti di Extinction Rebellion  parrebbe infatti non ascoltato, o comunque vanificato dal greenwashing in arrivo nell’edizione 2024″.

Dopo l’edizione dello scorso anno, in cui ha presenziato Eni, questa volta figura Coca Cola che, secondo quanto riportato, sarebbe una delle maggiori responsabili dell’inquinamento del Pianeta. All’azienda spetterà uno spazio riservato, utile alla creazione di un format per introdurre la propria campagna pubblicitaria.

Nonostante Coca Cola abbia dichiarato che la sua presenza sarà all’insegna della sostenibilità e del riciclo, bisogna nell’effettivo confermare quanto dice. Le intenzioni “sostenibili” dichiarate dalla multinazionale non bastano ad aggirare l’accusa di greenwashing, in quanto ciò che non torna è proprio il comportamento tutt’altro che trasparente di Coca-Cola, che invece di ridurre l’utilizzo della plastica, ne ha aumentato l’impiego per gli imballaggi nel 2022 del +6%.

Ovviamente le critiche non si fanno attendere: i consumatori sono stufi delle dichiarazioni contraddittorie del colosso americano. Quello che invece ci si aspetta da un evento musicale di questa portata è un’attenzione maggiore verso la trasparenza e scelta dei suoi partner.

In conclusione, considerando la sua risonanza mediatica, il Festival di Sanremo dovrebbe prendere in considerazione l’idea di farsi portavoce di messaggi diversi e realmente sostenibili.

iphone 16 uscita prezzo

Nuovi iPhone 16: uscita, prezzo e modelli

Cresce sempre di più l’attesa per l’iPhone 16: uscita e prezzo sono al centro dell’interesse generale. Dopo l’annuncio alla WWDC24

wwdc24

La Apple WWDC24 in Diretta, qui, il 10 Giugno alle 19:00

La WWDC 2024 di Apple inizia il 10 giugno alle 19:00 ora italiana, con il keynote di apertura che presenterà le ultime innovazioni dell’azienda. Attesi iOS 18, iPadOS 18 e watchOS 11, insieme a nuove funzionalità avanzate di intelligenza artificiale per Siri. Segui il nostro live blog per aggiornamenti in tempo reale e scopri tutte le sorprese che Apple ha in serbo per noi. La WWDC24 promette una settimana ricca di annunci e opportunità per sviluppatori e appassionati di tecnologia di tutto il mondo.

iphone 16 uscita prezzo

Nuovi iPhone 16: uscita, prezzo e modelli

Cresce sempre di più l’attesa per l’iPhone 16: uscita e prezzo sono al centro dell’interesse generale. Dopo l’annuncio alla WWDC24

wwdc24

La Apple WWDC24 in Diretta, qui, il 10 Giugno alle 19:00

La WWDC 2024 di Apple inizia il 10 giugno alle 19:00 ora italiana, con il keynote di apertura che presenterà le ultime innovazioni dell’azienda. Attesi iOS 18, iPadOS 18 e watchOS 11, insieme a nuove funzionalità avanzate di intelligenza artificiale per Siri. Segui il nostro live blog per aggiornamenti in tempo reale e scopri tutte le sorprese che Apple ha in serbo per noi. La WWDC24 promette una settimana ricca di annunci e opportunità per sviluppatori e appassionati di tecnologia di tutto il mondo.

Correlati

Iscriviti alle news

Iscriviti per essere aggiornato