fbpx
Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Tessuti ecosostenibili: i migliori tra cui scegliere

Come fare una scelta più consapevole puntando sui tessuti ecosostenibili, quando sempre più industrie che si occupano del fashion attuano politiche di lavoro dedite allo sfruttamento della manodopera o dell’ambiente stesso? Ci sono in realtà vari modi di produrre capi di qualità che rispettino l’ambiente e le persone che ci lavorano.

Sempre più stilisti stanno cercando di adottare politiche di produzione che rispettino l’ambiente. Come ad esempio le aziende Patagonia e Stella Mccartney che hanno deciso di sposare la causa dei tessuti ecosostenibili. L’ideale di moda green o eco friendley è diventato sempre più importante. Ma come capire se un abito è veramente ecosostenibile? La prima cosa da osservare è sicuramente la composizione del tessuto e il materiale di produzione del prodotto. Ma anche capire come è stato originato tale capo, quali politiche di produzione sono state attuate. Un altro elemento importante è capire poi come quel capo potrà essere smaltito.

Perché è importante parlarne?

È importante, nel momento in cui si sceglie un capo, essere informati su come è stato prodotto per fare scelte più consapevoli. Se pensiamo a una normale t-shirt, quando viene prodotta in modo non sostenibile (la maggior parte delle magliette viene prodotta così), per fabbricarla ci vogliono intorno ai 2.700 litri d’acqua. Non si discute solo sullo spreco idrico ma anche sulle emissioni di anidride carbonica, con l’aggiunta di fibre e di tinte chimiche. L’impatto ambientale del tessile è quindi atroce sull’ambiente e da alcune statistiche si evince che sarà sempre maggiore: si stima infatti che la produzione mondiale di indumenti possa crescere di oltre il 60% entro il 2030, in una situazione in cui le conseguenze negative del cambiamento climatico sono già in atto. Preferire tessuti ecosostenibili è sempre più un dovere morale.

Quali scegliere?

Ecco tutta una lista di tessuti ecosostenibili. Alcuni sono già noti, altri tessuti invece sono una vera scoperta.

Partiamo dal cotone: se fabbricato senza l’uso di pesticidi, può diventare un tessuto eco-friendly. Un egual discorso vale anche per il lino, il tessuto più sostenibile insieme alla canapa. Seguono poi la juta, la seta e la lana. E anche per tessuti molto meno conosciuti, come il cocco, l’agave, il kapol, l’ananas, il ramié, la ginestra. Sono tutti prodotti da fonti rinnovabili. Tra i tessuti ecosostenibili possiamo annoverare anche il cashmere, in quanto naturale, non OGM, senza l’uso di sostanze nocive; e anche il bambù, in quanto non OGM e biodegradabile, e che può essere utilizzato senza l’uso di sostanze chimiche.

Ci sono poi dei prodotti tessili ecosostenibili che vengono prodotti artificialmente a partire dalla cellulosa degli alberi o da degli scarti, come la viscosa, l’acetato e il triacetato. Una novità degli ultimi tempi è il lyocell, prodotto anch’esso dalla cellulosa, ma attraverso un procedimento più sistemato.

iphone 16 uscita prezzo

Nuovi iPhone 16: uscita, prezzo e modelli

Cresce sempre di più l’attesa per l’iPhone 16: uscita e prezzo sono al centro dell’interesse generale. Dopo l’annuncio alla WWDC24

wwdc24

La Apple WWDC24 in Diretta, qui, il 10 Giugno alle 19:00

La WWDC 2024 di Apple inizia il 10 giugno alle 19:00 ora italiana, con il keynote di apertura che presenterà le ultime innovazioni dell’azienda. Attesi iOS 18, iPadOS 18 e watchOS 11, insieme a nuove funzionalità avanzate di intelligenza artificiale per Siri. Segui il nostro live blog per aggiornamenti in tempo reale e scopri tutte le sorprese che Apple ha in serbo per noi. La WWDC24 promette una settimana ricca di annunci e opportunità per sviluppatori e appassionati di tecnologia di tutto il mondo.

iphone 16 uscita prezzo

Nuovi iPhone 16: uscita, prezzo e modelli

Cresce sempre di più l’attesa per l’iPhone 16: uscita e prezzo sono al centro dell’interesse generale. Dopo l’annuncio alla WWDC24

wwdc24

La Apple WWDC24 in Diretta, qui, il 10 Giugno alle 19:00

La WWDC 2024 di Apple inizia il 10 giugno alle 19:00 ora italiana, con il keynote di apertura che presenterà le ultime innovazioni dell’azienda. Attesi iOS 18, iPadOS 18 e watchOS 11, insieme a nuove funzionalità avanzate di intelligenza artificiale per Siri. Segui il nostro live blog per aggiornamenti in tempo reale e scopri tutte le sorprese che Apple ha in serbo per noi. La WWDC24 promette una settimana ricca di annunci e opportunità per sviluppatori e appassionati di tecnologia di tutto il mondo.

Correlati

Iscriviti alle news

Iscriviti per essere aggiornato